Punteruoli, Triboli, Anobidi e Tenebrionidi

Accanto alle contaminazioni apportate da alcune specie di Lepidotteri, l’integrità dell’industria alimentare può essere gravemente minacciata anche dall’azione di numerosi Coleotteri parassiti delle derrate e conosciuti comunemente con i nomi di punteruoli, triboli, anobidi e tenebrionidi.
Tutte queste famiglie di Coleotteri ricoprono una notevole importanza economica in quanto potenziali infestanti di magazzini, silos, mulini, pastifici, panifici ed altre industrie dedite alla lavorazione delle farine e delle sostanze di derivazione cerealicola.
Le derrate alimentari attaccate sono presto contaminate dalle bave sericee e dalle secrezioni di questi insetti, assumendo sapore fenolico ed odore acre.

I prodotti

Esiste sempre una soluzione ad ogni problema

Shop online

Maggiori info

Consultaci per darti consigli e risolvere i tuoi problemi

Contatti

Per prevenire l’insorgere di possibili infestazioni, il Gruppo SGD pianifica attente campagne di monitoraggio dei Coleotteri all’interno dell’industria alimentare, proteggendo i locali sensibili dal rischio di contaminazioni ed intervenendo rapidamente nel caso venga accertata la presenza di insetti nocivi.
I tecnici SGD, una volta installate le necessarie stazioni di monitoraggio, provvederanno alla loro verifica periodica, avvisando tempestivamente il responsabile dell’azienda ed offrendo consulenza sulle strategie da adottare per contrastare l’eventuale diffusione dell’infestazione.

Le postazioni utilizzate da SGD non utilizzano sostanze velenose, permettendone l’installazione in qualunque ambiente ed in totale sicurezza. All’industria alimentare saranno infine consegnate le planimetrie indicanti la collocazione di ciascun dispositivo ed i rapporti dei monitoraggi periodici, secondo quanto imposto dal protocollo HACCP.